2015, vieni con me se vuoi vivere.

Il nostro 2014. In ordine cronologico. Tirate voi le somme.

A merda:

  • Loro rompono un’amicizia ventennale con un tizio che, per ringraziarli del loro sentimento, tira culo a Capodanno e ruba 10 € per seminare zizzania.
  • Lui aspetta otto mesi perché un professore universitario gli riconosca 2 CFU.
  • Lei rischia lo sfratto.
  • Lui capisce di aver sbagliato relatore e inizia a perdere i capelli per lo stress. Ventun giorni di iniezioni nella chiappa sinistra.
  • Lei dà ripetizioni in una famiglia di squilibrati, che non paga.
  • Lui teme di perdere il gatto per complicazioni cardio – respiratorie dovute alla troppa erba gatta.
  • Lei trova lavoro presso un teatro la cui gestione, filantropicamente, decide di non pagarla. Ah, non avere un contratto!
  • Lui ha un esaurimento nervoso con strascichi violenti. Le emorroidi diventano un diversivo con attacchi una notte ogni tre giorni.
  • Lui deve rincorrere, fisicamente, il suo relatore per convincerlo a leggere la tesi prima di firmarla. L’arte di rubare uno stipendio!
  • Lui si laurea con 110 e lode per non trovare lavoro. E perdersi, per solo un mese, il concorso per fare il professore.
  • Loro iniziano il trasloco e si ritrovano con ventitré scatoloni da portare al sesto piano. Senza ascensore. Con 40 °C all’ombra.
  • Loro iniziano la pulizia della casa, lasciata dal coinquilino precedente in condizioni, come dire, critiche. Otto sacchi neri di rumenta e due viaggi all’Isola Ecologica.
  • Lui rinuncia all’automobile dopo il millemillesimo tappõllo del meccanico. 700 € per comprarla, 2000 € per rimetterla in sesto.
  • Lei scopre, all’Elba, di avere un eritema su tutto il petto: ciao mare!
  • Loro non vanno quasi mai al mare.
  • Loro trascorrono una settimana in Croazia e affrontano: venti ore di viaggio, pioggia, freddo, bagarozzi e febbre. Precisazione: chi afferma che la Croazia non è cara non ci è mai stato.
  • Lei ha un esaurimento nervoso, con strascichi cagottiani.
  • Lui si scontra con il professore che gli aveva promesso di pubblicare la tesi. Il professore non solo non lo farà, mentendo al riguardo, ma si risentirà anche per un augurio di morte tutto nella sua testa.
  • Loro affrontano la combo vicina di casa matta + figlia mongolesa nel senso di sana ma rincoglionita + cane – topo. Loro vincono solo grazie a 3.50 € di tappi per le orecchie.
  • Loro si schiantano in motorino. Ciò manda a puttane tutti i programmi per Capodanno.

O sûccao:

  • Loro riescono a sfruttare la casa al mare (dei genitori di lui) staccando per qualche giorno. Spesso.
  • Lei riprende i rapporti con un parente di cui sentiva davvero la mancanza.
  • Lui dà ripetizioni a un ragazzo che, contro ogni previsione, riesce anche a colmare il debito di Filosofia.
  • Lui conclude per sempre la sua carriera di schiav.. studente universitario discutendo una tesi con risvolti sessuali.
  • Loro organizzano e si godono la festa di laurea migliore di sempre, almeno nella storia della #VBDM.
  • Loro, tra mille difficoltà, iniziano una pseudo – vita di coppia. Vivendo quasi assieme in una casa quasi loro.
  • Lei trova un lavoretto presso una persona seria. Davvero.
  • Loro trascorrono, per la prima volta assieme, una vigilia di Natale magica, un Natale ciccione e un Santo Stefano faticoso ma trionfale.
  • Loro ricevono dei cazzo di regali, tutti troppo ganzi. Tranne quelli riciclati.

Stasera è ancora da scrivere. Come l’anno prossimo. Ci auguriamo che per noi, così come per tutti, il 2015 sia solo sûccao. E a merda se la mangino gli altri!

Sûccao a chi lo merita, merda a tutti gli altri!

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...